In questa fase di "convivenza" con il coronavirus, abbiamo messo in atto tutte le misure di prevenzione seguendo le indicazioni delle Autorità, delle best practice internazionali, andando anche oltre le normali misure richieste.

Ti invieremo al momento della prenotazione un promemoria con le precauzioni e le procedure previste, in ogni caso desideriamo elencarti in questa pagina le principali misure di prevenzione adottate e gli strumenti disponibili durante la sessione d'esame.


Mascherine e schermi protettivi

L'esaminatore indosserà la mascherina chirurgica monouso, al fine di ridurre il rilascio di particelle durante la conversazione.
Anche a te sarà richiesto di indossare la mascherina, con lo stesso scopo.
Non ti preoccupare se non ce l'hai: in quel caso te ne forniremo noi una monouso, ne abbiamo molte disponibili.
Abbiamo eseguito vari test ed il modello adottato non influisce in alcun modo sulla comprensibilità di quello che si dice.


Mantenimento distanza di due metri

La sala, il tavolo ed i percorsi sono studiati per mantenere sempre 2 metri di distanza, una distanza definita di sicurezza dalle Autorità sanitarie e dall'organizzazione mondale della sanità (OMS).
Misura molto efficace ed ancora di più in quanto rafforzata dall'uso delle mascherine.


Gel disinfettanti a base alcolica

All'ingresso ed in sala d'esame sarà sempre disponibile gel disinfettante a base alcolica, che potrai usare in qualsiasi momento anche durante l'esame. La pulizia delle mani è fondamentale.
Ti sarà richiesto di disinfettare le mani con la soluzione alcolica all'ingresso in sala, prima dell'esame. Anche l'esaminatore utilizzerà il gel alcolico prima e dopo ogni esame.


Guanti monouso opzionali

I guanti sono opzionali in quanto le mani vengono igienizzate con gel alcolico all'ingresso e non vi è contatto diretto tra esaminatore e candidato.
Il gel è sempre disponibile durante l'esame. Qualora tu preferisca usare i guanti ti chiediamo di indossarne di nuovi all'ingresso.


Nessun esame in caso di febbre o tosse secca

L'esaminatore si misurerà la temperatura il giorno prima dell'esame e la mattina stessa, prima di arrivare in sede. In caso di febbre o tosse annullerà la sessione a scopo preventivo.
Ti chiediamo la cortesia di misurarti la febbre in autonomia il giorno prima dell'esame ed il giorno stesso e di avvisarci qualora tu abbia la febbre o tosse. Saremo flessibili per riprogrammare l'esame, preferiamo non si esponga nessuno a rischi.


Mascherine non ammesse

Alcune mascherine, di solito riservate al personale medico che opera in contesti critici, sono dotate di valvola che rilascia aria senza alcun sistema di filtraggio. Queste non evitano però che nell'aria si propaghino le goccioline prodotte mentre si parla e quindi non sono indicate per la protezione della popolazione in contesti normali. L'esaminatore non le indosserà e ti chiediamo di non farlo nemmeno tu. Ricordiamo che troverai disponibili le mascherine chirurgiche in sede. Entrambi indosserete la mascherina chirurgica.


Con tutte queste precauzioni, l'esame si svolgerà come sempre - non è cambiato - ed in sicurezza.

Per qualsiasi dubbio o informazione contattaci.
Ti ricordiamo di osservare le disposizioni di sicurezza relative al Coronavirus emesse dall'Autorità.

Di seguito ti riportiamo le disponibilità per prenotare i prossimi ESAMI TEA. Per prenotare un appuntamento, clicca sopra alla data di tuo interesse.
Per esigenze particolari, contattaci.

int(400) string(114) "Error refreshing the OAuth2 token, message: '{ "error": "invalid_grant", "error_description": "Bad Request" }'"

L'esame TEA viene offerto alla tariffa standard di euro 145. I diritti di segreteria e di spedizione del certificato non sono inclusi.
Iscrivendoti accetti le condizioni del Test ed il trattamento dei dati secondo l'informativa privacy.